domenica 14 dicembre 2014

SUCCEDE

Di cambiare lavoro.
Di fare una stagione pazzesca.
Di ritrovarsi da maggio quasi a Natale senza aver cognizione di come ci si è arrivati.
Di tentare di tenere in piedi un amore a senso unico.
Di rendersi conto che non si può.
Di soffrire,accettare,provare,soffocare e alla fine rinunciare.
Di cercare una casa.
Di conoscere persone nuove.

E poi succede lui.

E forse il cuore ricomincia a fare capolino.




E' strano ma è così:quasi sempre il nostro lato migliore non dipende da noi,ma è affidato all'iniziativa di uno sconosciuto che viene a rianimarcelo per caso.

(Erri De Luca)






1 commento:

  1. ciao splendore...
    aspettavo di leggere queste parole :-*

    RispondiElimina